I Concerti di “Estate Classica” a Vietri sul mare, giunti alla VI Edizione, vengono proposti, per la prima volta nel 2012, con l’intento di integrare l’offerta turistica locale, attraverso la valorizzazione  della musica, della cultura e del teatro, con l’esibizione di giovani promesse espressioni del territorio campano. Nelle precedenti edizioni, tenutesi com’è ormai consuetudine, nella prima decade di settembre, ad esibirsi nella suggestiva sede dell’Arciconfraternita della SS.Annunziata e del SS. Rosario di Vietri sul mare, sono stati giovani musicisti affiancati da valenti concertisti  sia come solisti che in formazione cameristica. A decretare il successo della manifestazione, sono stati i lusinghieri  apprezzamenti giunti da un pubblico quanto mai numeroso che ha partecipato alle serate con attenzione ed interesse. L’associazione, che ho l’onore di dirigere, ha al suo attivo anche diversi concerti di musica classica tenutisi in altre realtà territoriali. Nel 2014, “Estate Classica”, nell’ambito di un progetto POR finanziato dalla Regione Campania ha tenuto una serie di concerti nelle più prestigiose chiese della Costiera Amalfitana e nell’Auditorium Oscar Niemeyer di Ravello. Di recente, l’associazione ha ideato due recital di musica e testi denominati “Verbum Dei, Voci, Suoni e Suggestioni” che intende rappresentare la Bibbia tra Antico e Nuovo Testamento, e “Rallegratevi ed Esultate – Le Beatitudini, il cuore del Vangelo”, un racconto musicale delle dieci Beatitudini Evangeliche narrato in forma moderna attraverso scritti e brani attuali, e “Madre Dolcissima”, un concerto in onore della Festa della Madonna degli Angeli di Vietri sul mare, ideati dai musicisti Ciro Marraffa ed Alfredo Marraffa.  I recital, presentati con successo nella chiesa di San Giovanni Battista di Vietri sul mare nei mesi di giugno 2015,2016, 2017, sono stati riproposti in luoghi prestigiosi quali la Chiesa di San Giorgio di Salerno. La VI edizione dei concerti d’Estate Classica, che quest’anno ha ottenuto il patrocinio del Consiglio Regionale della Campania e dell’Amministrazione Provinciale di Salerno, prevede cinque concerti con la partecipazione di emergenti musicisti campani ai quali si affiancheranno concertisti affermati che proporranno un programma articolato che toccherà più temi del repertorio classico sia in formazione solistica che cameristica. L’evento si avvale della collaborazione di un team di professionisti che mi affianca e mi supporta nelle scelte di tipo organizzativo. Un grazie, perciò a quanti rendono possibile questa iniziativa ed in particolare al mio collaboratore Guido Mastroianni, spalla fidata, ricco di idee innovative e sempre pronto a nuove avventure. Un ringraziamento speciale  al Priore Raffaele Apicella e al segretario Giovanni Mauro, i quali ci accolgono, sempre col sorriso, nella splendida Arciconfraternita della SS.Annunziata e del SS.Rosario di Vietri sul mare  ed, ovviamente, al nostro parroco Don Mario Masullo, persona vicina all’iniziativa sin dal primo anno, che ha contribuito con ogni mezzo alla buona riuscita di tutti gli eventi. Ringrazio MusicArte nella persona di Paolo Cartozzi per la sua disponibilità, professionalità e gentilezza, fornendoci sempre pianoforti di altissimo livello. Infine ringrazio il pubblico, che caloroso ci segue ormai da sei anni, vivendo appieno la musica dei giovani artisti che abbiamo l’onore di ospitare. 

Il Direttore Artistico

Nella Pinto